menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Fa tappa a Tremiti 'PFU Zero nelle isole minori'

A Tremiti Marevivo ed EcoTyre in azione
  per la campagna ‘PFU Zero nelle Isole Minori’

L’associazione Marevivo e il Consorzio EcoTyre hanno concluso oggi alle Isole Tremiti la raccolta straordinaria gratuita di PFU (Penumatici Fuori Uso). All’iniziativa ‘PFU Zero nelle Isole Minori’ hanno partecipato: Antonio Fentini, Sindaco di Tremiti, Pasquale Santoro, Responsabile del Servizio AMP Isole Tremiti, Angelo Cataldo, Comandante Delegazione di Spiaggia di Tremiti - Capitaneria di Porto, Carmen di Penta, Direttore Generale di Marevivo ed Enrico Ambrogio, Presidente di EcoTyre.

La squadra di sub di Marevivo, insieme ai sub del Marlin Tremiti, erano pronti per individuare e poi raccogliere gli PFU che giacevano in fondo al mare nell’Isola di S. Domino, presso la banchina di Punta Secca, ma a causa del maltempo non è stato possibile effettuare l’operazione. Gli PFU raccolti a terra verranno trasportati a Termoli dove un mezzo di EcoTyre, il primo Consorzio nazionale per numero di soci e il secondo per quantitativi raccolti che si occupa della gestione degli PFU, li ha caricati per portarli presso gli impianti di trattamento in cui verranno avviati al recupero. Questa speciale tipologia di rifiuto, infatti, causa seri danni all’ambiente e comporta alti costi di smaltimento ma, se gestita in modo corretto, è riciclabile al 100% e utilizzabile per i fondi stradali, per le superfici sportive, come materiale per l’isolamento o per l’arredo urbano e persino per le suole delle scarpe.

Intanto sulla banchina, anche grazie all’Associazione Piccoli Tremitesi, sono state organizzate iniziative di sensibilizzazione per turisti e cittadini, con un’attenzione particolare ai più piccoli. I bambini, infatti, sono stati coinvolti in compagnia di Gummy, la mascotte di EcoTyre, in attività ludiche tramite le quali hanno scoperto l’importanza di una corretta gestione degli PFU e quanto il recupero di questi rifiuti sia necessario per salvaguardare l’ambiente ed in particolare quello marino.

Complessivamente sono 11 le isole di 6 diverse regioni italiane (Lazio, Sardegna, Sicilia, Toscana, Puglia, Campania) interessate dalla campagna ‘PFU Zero nelle Isole Minori’. Dopo Ponza, lo scorso 8 maggio, La Maddalena, il 10 giugno, Ischia, il 12 giugno, la Settimana delle Eolie, che ha visto la partecipazione di Vulcano (16 giugno), Panarea (17 giugno), Salina (18 giugno), Stromboli (19 giugno) e Lipari (20 giugno), e l’Isola del Giglio è stata la volta delle Isole Tremiti. La campagna di raccolta straordinaria si chiuderà a Capri, il prossimo lunedì 30 giugno.

Le aree marine protette sono come degli scrigni di biodiversità e di bellezza naturalistica e le Isole Tremiti lo sono particolarmente, per questo non possiamo mai abbassare la guardia, dobbiamo averne sempre la massima cura e attenzione per questi luoghi dal valore inestimabile: anche un solo pneumatico rappresenta per noi un serio danno e quindi è stato un traguardo portare qui, grazie al lavoro della nostra delegazione guidata da Adelmo Sorci, la campagna PFU zero”, ha spiegato Carmen di Penta, Direttore Generale di Marevivo

Le Isole Tremiti sono state oggi il palcoscenico - ha detto Enrico Ambrogio, Presidente di EcoTyre - della penultima tappa della campagna di raccolta straordinaria di PFU nelle nostre bellissime isole minori. Siamo molto soddisfatti dei risultati che stiamo ottenendo grazie al supporto delle squadre di sub di Marevivo. Concluderemo a Capri questo nostro percorso che ha avuto due obiettivi primari: liberare dagli PFU le isole coinvolte, patrimonio italiano di inestimabile valore, aiutando le Amministrazioni nell’attività di raccolta, altrimenti decisamente gravosa in termini economici, e sensibilizzare i cittadini, in particolare i bambini, sull’importanza di un corretto recupero di questi rifiuti, una vera e propria risorsa da riutilizzare”.


Ufficio Stampa EcoTyre c/o Extra Comunicazione - ufficiostampa@extracomunicazione.it
Serena Ferretti Cell. 346.4182567 - Roberta Santangelo Cell. 348.4354714

Ufficio Stampa Marevivo
Carmela Cioffi tel. 063202949 – cell. 3381090669 - ufficiostampa@marevivo.it