menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Regolamento Mediterraneo della pesca

A pochi giorni dal voto in Consiglio europeo dei Ministri del Regolamento Mediterraneo della Pesca, Marevivo lancia un grido d’allarme sul grave rischio che con l’approvazione questo strumento normativo sarà reintrodotto l’uso delle spadare e saranno consentite alcune pratiche di pesca sulle praterie di posidonia. Il regolamento rischia così di vanificare vent’anni di lavoro di tutto il mondo ambientalista volto a bandire le “barriere della morte” e a proteggere habitat di particolare valenza naturalista.
Marevivo chiede ai Ministri De Castro e Pecoraro di intervenire per ottenere un rinvio che consenta di riaprire la discussione sui contenuti del Regolamento, o in caso contrario di esprimere un voto contrario alla sua approvazione.


Marevivo
Tel. 06.3202949