menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Tag: #maremostro

"Mare mostro", per affrontarlo l'esperienza di Civitavecchia

Continua il suo viaggio e arriva a Civitavecchia “Mare mostro”, la campagna di informazione sull’impatto della plastica in mare promossa da Marevivo: questa volta al fianco dei volontari dell’associazione si sono alleati gli uomini e le donne del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera. Nei prossimi mesi, infatti, tutte le 15 Direzioni marittime delle Capitanerie di Porto in Italia saranno coinvolte in un percorso che prevede incontri di formazione con il ...

continua

Questo prodotto è "senza microplastiche": quando riusciremo a leggerlo su tutti i cosmetici?

Illustrato ieri in Senato il testo di legge sulla cosmesi sostenibile

Questo rossetto è “senza microplastiche”: è la formula che ci piacerebbe che l’industria della cosmesi italiana adottasse il prima possibile, proprio come “senza olio di palma” è ormai lo slogan di tutte le pubblicità che identificano prodotti alimentari rispettosi dell'ambiente. Sta avanzando, infatti, passo dopo passo, il cammino per l’approvazione della legge contro le microplastiche nei prodotti d’igiene e di bellezza, ...

continua

Una bottiglia per una zattera: ecco la Zattera 2.0 “Rosetta”

Vento di cambiamento e di speranza nella Locride: Marevivo, che da mesi porta avanti la campagna sull'impatto della plastica "Mare mostro", ha deciso di dare il suo patrocinio a questa importante iniziativa di sensibilizzazione. Ecco il racconto direttamente dai due ragazzi promotori. "Salvatore Condarcuri e Serena Tozzi, entrambi amanti della natura e dell’ambiente, hanno avviato un’iniziativa di tutela delle spiagge, fauna e flora marina. Salvatore, ...

continua

A Napoli Marevivo e Guardia Costiera contro il "Mare Mostro"

Parte da Napoli, nella sede della Direzione Marittima della Campania, una nuova e decisiva fase di “Mare mostro”, la campagna di informazione sull’impatto della plastica in mare promossa da Marevivo: questa volta al fianco dei volontari dell’associazione si sono alleati gli uomini e le donne del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera. Nei prossimi mesi, infatti, tutte le 15 direzioni marittime delle Capitanerie di Porto in Italia saranno coinvolte in un ...

continua


A Bari Marevivo e Guardia Costiera contro il "Mare Mostro"

E’ partita da Bari una nuova e decisiva fase di “Mare mostro”, la campagna sull’impatto della plastica in mare, promossa, in questi mesi, da Marevivo: questa volta al fianco dei volontari dell’associazione si sono alleati gli uomini e le donne del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera. Nei prossimi mesi, tutte le 15 direzioni marittime delle Capitanerie di Porto in Italia saranno coinvolte in un percorso che prevede incontri di formazione con ...

continua

Ok della Camera per la cosmesi sostenibile: più potere ai cittadini che vogliono combattere il "mostro" della plastica

I cittadini, attenti alla salute propria e del mare e che vogliono contrastare il “mostro” della plastica negli oceani, presto avranno una carta in più da giocare, ogni volta che acquisteranno i prodotti di bellezza e di igiene personale: ieri è passata a Montecitorio la legge per la cosmesi sostenibile, a firma di Ermete Realacci. La Camera ha approvato all'unanimità un testo sulla cosmesi sostenibile - nato dalla proposta di legge Realacci ...

continua

Finalmente in Aula la legge contro le microplastiche nei cosmetici

“E’ un primo, importante risultato nella battaglia intrapresa da Marevivo per sconfiggere il “Mostro” che sta minacciando il mare e la nostra salute. La plastica, infatti, percorre vie infinite: anche attraverso i prodotti di cosmesi e di igiene personale invade sempre di più i nostri mari per finire anche nei nostri piatti”, così commenta la presidente di Marevivo, Rosalba Giugni, la notizia dell’approdo in Aula, il prossimo lunedì 24 ...

continua

Marevivo e Soap contro il "Mare mostro"

Ogni anno nel mondo vengono prodotti 300 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica, di cui si stima che almeno il 10% venga riversato in mari e oceani. Nel Mediterraneo, ogni giorno, finiscono 731 tonnellate di rifiuti di plastica, e l'Italia è il terzo paese inquinatore, dopo Turchia e Spagna, secondo i dati dell’ultimo rapporto UNEP “Valutazione della spazzatura marina nel Mediterraneo". Se non si adotteranno misure adeguate, la quantità di plastica ...

continua