menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Delfini Guardiani

Le isole

Vulcano

Nell'antichità venne chiamata Therasia, poi Hiera, perché sacra al dio Vulcano, da dove poi il suo nome attuale. A dividerla da Lipari, solo un braccio di mare largo poco più di un miglio.

Circondata da un mare azzurro ed incontaminato, Vulcano, soprannominata "la sacra, la calda", è una delle isole più belle e selvagge dell’arcipelago delle Eolie e non solo, nata dalla fusione di più vulcani. Sebbene l'ultima eruzione sia avvenuta tra il 1888 e il 1890, il vulcano non ha mai cessato di dare prova della propria vitalità ed ancora oggi si osservano differenti fenomeni come fumarole, getti di vapore sia sulla cresta che sottomarini e la presenza di fanghi sulfurei dalle apprezzate proprietà terapeutiche.

La costa frastagliata, le acque trasparenti, la natura prepotente, i colori della roccia dal rosso al giallo ocra, le sabbie nere, la pozza dei fanghi, le acque calde sulfuree fanno di quest’isola un luogo suggestivo, tutto da scoprire.

E’ appena terminata la prima edizione del progetto Delfini Guardiani che ha visto coinvolte sei classi delle scuole primarie e secondarie dell’’istituto comprensivo "Santa Lucia": III, IV e V della scuola primaria e I, II e III della scuola secondaria. gli alunni.

A partire dal mese di febbraio 2015, sotto la guida degli operatori di Marevivo, i futuri “Delfini Guardiani” di Vulcano sono stati impegnati in ricognizioni in spiaggia, attività di sea-watching, hanno riscoperto gli antichi mestieri del mare e i segreti racchiusi nelle rocce e nella flora mediterranea.

Il 21 maggio ha avuto luogo la cerimonia di chiusura del percorso didattico con la consegna ai ragazzi dell’attestato e del distintivo di “guardiani dell’isola”, che darà loro il diritto di presentarsi, senza accompagnatori adulti, presso il proprio Comune o la Capitaneria di Porto per segnalare, sui temi affrontati, eventuali problemi di carattere ambientale.

Questa prima edizione del progetto ha avuto il sostegno di “Mari del Sud Eco-Resort & Village”, struttura progettata nel rispetto dell’ambiente e dell'eco-sostenibilità.

LE ATTIVITA'

Febbraio

A spasso con la storia " L'archeologia terrestre"

Visita guidata presso il Museo Archeologico Regionale Eoliano "Luigi Bernabò Brea" di Lipari, accompagnati da un esperto della Soprintendenza, la Dott. Maria Clara Martinelli. Osservazione della Sezione Preistorica-Protostorica. Utile per conoscere l'immenso patrimonio che la storia ha voluto lasciare, a testimonianza dell'importanza del Mediterraneo, nei fondali delle Eolie.

Il Faro del Gelso

Passeggiata didattica lungo il sentiero che scende a mare, per raggiungere il piccolo villaggio di Gelso e il suo Faro, accompagnati da due volontari Marevivo.

Incontro questo finalizzato a far conoscere e riflettere gli studenti sulla possibilità di recupero strutturale del faro e sulle suo possibili destinazioni d'uso.

Marzo

Un Vulcano D' a......mare "

Escursione sul Vulcano della Fossa sviluppata in due tappe. La prima porta alla sommità del cratere mediante uno specifico percorso. La seconda tappa prevede l'osservazione delle acque termali ( in località acque calde- porto di levante), per conoscere la loro formazione e i principi del geotermalismo. Approfondimento con slide e relativi supporti visivi sul tema " Vulcani " presso la scuola Santa Lucia .

Aprile

Diamoci alla macchia 

Guidati degli esperti operatori di Marevivo, Fabio Galluzzo, Mariella Gattuso, Tommaso Manna, Marta Ventimiglia, i giovanissimi studenti esplorano i sentieri di Vulcano, per comprendere gli adattamenti e le caratteristiche che le piante assumono per sopravvivere all'ambiente dell'isola, fortemente influenzato dall'esistenza del vulcano.

Maggio

"Le pinne" dell'isola di Vulcano

Snorkeling e approfondimenti di ecologia e biologia presso una delle zone più belle e suggestive dell' isola di Vulcano, la spiaggia di sabbie nere/acque calde. La spiaggia si affaccia nella zona di Ponente dell'isola di Vulcano, caratterizzata da una splendida baia, tra le più interessanti di tutto l’arcipelago per il paesaggio e la varietà dei fenomeni vulcanici.

Via col vento

‘Delfini Guardiani’ a bordo della nave scuola a vela della Marina Militare, che ormeggerà presso l'isola di Vulcano, per osservare le varie tipologie della costa e approcciare, grazie al comandante e al suo equipaggio, i fondamenti della navigazione a vela.