menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Al Ministero dell'Ambiente una nuova Direzione per il mare

Marevivo: "Soddisfatti ma il mare è trasversale ad ogni attività di Governo"
Al Ministero dell'Ambiente una nuova Direzione per il mare

 

Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha annunciato oggi che dal 2020 all’interno del suo dicastero sarà istituita una direzione generale del mare.

«Come Marevivo – dichiara Rosalba Giugni, Presidente dell’associazione - siamo soddisfatti della costituzione di questa struttura e auspichiamo che ci siano una inter modalità, uno scambio e un confronto, tra i ministeri perché l’ambiente, e il mare, sono trasversali a qualsiasi attività di Governo. La particolare collocazione geografica dell’Italia nel bacino del Mediterraneo rende necessaria la costituzione di una direzione che possa occuparsi di tutte le politiche connesse con il mare, con lo scopo di superare la frammentazione istituzionale che vede ben 10 Ministeri (Ambiente, Politiche Agricole, Trasporti, Salute, Difesa, Affari Esteri, Lavoro, Economia e Finanze) occuparsene a diverso titolo».

 

riepilogo donazione

Donazione Tipo  
Totale: 0,00€

NESSUNA DONAZIONE INSERITA




SOSTIENICI ORA!

0 donazioni da inviare, totale da donare: 0,00€