menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Anche le università diventano plastic free

Anche le università diventano plastic free

Dopo il Ministero dell’Ambiente e i Comuni, anche le università diventano plastic free. Durante la giornata di benvenuto alle matricole del Politectico di Torino, l’università piemontese ha distribuito le “borracce del PoliTo”, che i ragazzi potranno utilizzare per limitare l’uso delle bottigliette di plastica. Inoltre, nella sede di corso Duca degli Abruzzi, sono state inaugurate altre sei fontanelle utilizzabili per riempire le borracce.

Il Politecnico non è l’unico nel mondo accademico ad aver compiuto un passo in avanti verso la sostenibilità. Già lo scorso luglio l’Università di Foggia aveva confermato il suo impegno ad intraprendere una serie di iniziative imminenti volte a ridurre il consumo di plastica monouso dalle sue sedi.

A maggio, invece, l’Università di Bologna ha dato il via a “e-Circular”, un progetto da 6 milioni di euro per sostenere il riciclo della plastica. L’ateneo di Bologna fa da capofila al progetto promosso da Climate-Kic, la rete europea di istituzioni, università e aziende con l’obiettivo di diffondere l’innovazione nella sfida ai cambiamenti climatici e favorire la creazione di una società low carbon.

riepilogo donazione

Donazione Tipo  
Totale: 0,00€

NESSUNA DONAZIONE INSERITA




SOSTIENICI ORA!

0 donazioni da inviare, totale da donare: 0,00€