menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

New York, dal 2019 il divieto di oggetti in polistirolo

New York, dal 2019 il divieto di oggetti in polistirolo

New York con il nuovo anno saluta definitivamente i contenitori per alimenti in polistirolo: dal 2019 ne è vietato il possesso, la vendita e l’utilizzo. Tra gli oggetti al bando anche bicchieri, piatti, scodelle e contenitori per il take-away.

A lanciare la nuova misura anti-inquinamento è stato il sindaco Bill de Blasio, il quale ha affermato che «i 60 milioni di chili di polistirolo che i newyorkesi sprecano ogni anno intasano le discariche e incentivano l’economia del petrolio, distruggendo il nostro Pianeta». E ha aggiunto: «Stiamo mettendo fine a questa pratica insostenibile così da costruire un futuro più pulito e giusto per i nostri figli».

I legislatori di New York hanno approvato il divieto nel 2013, ma una causa portata avanti dall’industria dei ristoranti l’ha ostacolato per anni. Solo lo scorso giugno un giudice ha stabilito che il provvedimento poteva essere applicato.

New York non è l’unica città statunitense ad aver intrapreso provvedimenti in favore della tutela ambientale: decine di altri comuni in tutto il Paese hanno approvato divieti di alcune forme di plastica negli ultimi anni.

riepilogo donazione

Donazione Tipo  
Totale: 0,00€

NESSUNA DONAZIONE INSERITA




SOSTIENICI ORA!

0 donazioni da inviare, totale da donare: 0,00€