menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Noa in concerto a Roma: "un onore per me l'onorificenza di Cavaliere del Mare di Marevivo"

Noa in concerto a Roma: "un onore per me l'onorificenza di Cavaliere del Mare di Marevivo"

 

“Le organizzazioni come Marevivo sono estremamente importanti e dovrebbero avere quanta più visibilità possibile. Per questo sono molto grata di essere stata nominata Cavaliere del Mare e sono felice di sensibilizzare il mio pubblico in merito ad un tema così importante come la protezione del mare”. Così ha dichiarato ieri sera la cantante Noa nel ricevere da parte della presidente dell’associazione ambientalista Marevivo, Rosalba Giugni, l’onorificenza di Cavaliere del Mare. “Il mare incarna per me una forza straordinaria, vitale - ha continuato l’artista commossa – per questo alcuni anni fa ho deciso di chiamare mia figlia proprio così …Mare…”.

La cerimonia si è svolta sul palco dell’Aula Magna dell’Università la Sapienza, dove la cantante ha tenuto il suo concerto, organizzato dalla IUC, “Letters to Bach”, un dialogo in musica e parole con il grande compositore tedesco che rappresenta anche il suo più recente progetto discografico, pubblicato a marzo scorso.

“E’ stata una grande emozione, Noa con la sua straordinaria voce è stata capace di unire generazioni – ha dichiarato Rosalba Giugni. Tutto ciò ha dato ancora più forza al riconoscimento di Cavaliere del Mare, dal momento che con il nostro lavoro in difesa degli oceani facciamo proprio questo, coinvolgere sempre più vecchie e nuove generazioni. Ringrazio il presidente dell’Istituzione Universitaria dei Concerti Rinaldo Gentile e il Magnifico Rettore della Sapienza Eugenio Gaudio per averci dato questa importante opportunità”.  

Davanti ad un’Aula gremita di persone, Noa ha emozionato con la sua voce potente e unica, capace di cambiare ed evolversi in ogni progetto, mantenendo sempre il suo tratto distintivo elegante e raffinato. Un canto che rappresenta la biodiversità di culture che fanno grande e unico il Mediterraneo. Per questo Marevivo ha deciso di conferirle l’importante riconoscimento, certa che attraverso la sua impareggiabile arte possa diffondere la mission per la difesa del grande patrimonio marino. Un impegno che sicuramente darà voce al grido muto della grande Madre del Pianeta: il Mare

Oltre che per la sua attività musicale, Noa è nota in Israele anche per essere la più importante sostenitrice culturale del dialogo e della convivenza tra israeliani e palestinesi. È la prima ambasciatrice israeliana dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura e fa parte di numerose organizzazioni a favore dei diritti umani e della pace in Israele e in tutto il mondo.

Tra i tanti premi e onorificenze da lei ricevuti figurano Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, Pellegrino della Pace da parte dell’Ordine Francescano di Assisi (premio assegnato in passato a Bill Gates e Madre Teresa) e il Christal Award del Forum Economico Mondiale. A questi, da ieri si è aggiunta anche l’onorificenza di Cavaliere del Mare.

Guarda l'intervista a Noa: 

 

 

riepilogo donazione

Donazione Tipo  
Totale: 0,00€

NESSUNA DONAZIONE INSERITA




SOSTIENICI ORA!

0 donazioni da inviare, totale da donare: 0,00€