menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Tag: trivellazioni


Trump. Stop sovvenzioni fossili si investa sulle rinnovabili per evitare un altro disastro petrolifero

Marevivo si unisce all’appello dell’organizzazione internazionale Oceana per fermare le concessioni petrolifere negli Stati Uniti e chiede di fermare i sussidi alle fonti fossili
Trump. Stop sovvenzioni fossili si investa sulle rinnovabili per evitare un altro disastro petrolifero
Fonte: InsideClimate News

L’amministrazione Trump intende autorizzare le perforazioni di petrolio e gas in quasi tutte le coste statunitensi, anche nelle aree precedentemente protette degli oceani Atlantico, Artico e Pacifico. Il piano di Ryan Zinke, Segretario degli interni, prevede 50 concessioni per la durata di cinque ...

continua

Anche il Presidente Emiliano si unisce all'Urlo del Mare

Marevivo e Fondazione Univerde consegnano la petizione per la difesa dei delfini di Taranto

Oggi, a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio hanno consegnato ufficialmente al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano il testo della petizione lanciata a novembre da Marevivo e che ha già raccolto, su change.org, 45 mila firme per la difesa del mare di Taranto dalla minaccia delle trivelle. La richiesta rivolta al presidente Emiliano è ...

continua

L’URLO DEL MARE DI TARANTO: "Difendiamo i delfini"

Oltre 40 mila firme e tanti testimonial a sostegno della petizione contro gli "air gun".

A Taranto abbiamo raccolto l’“Urlo del mare” incalzati dai delfini: basta ostinarsi con lo sfruttamento dei giacimenti e sperperare le vere ricchezze di Taranto e del nostro Paese, cioè biodiversità, cultura, turismo, pesca, tutto quanto le trivellazioni in mare mettono a rischio. Nel video abbiamo dato un unico volto, quello tormentato dell’Urlo di Munch, alle oltre 40 mila persone che, in dieci giorni, hanno firmato la petizione on line di Marevivo, supportata ...

continua

Referendum, Comitato Vota sì: "E' stata una vittoria far parlare il Paese delle scelte energetiche del governo. Da qui in poi non si torna indietro"

Il Comitato VOTA SI' ringrazia i milioni di italiani che sono andati oggi a votare sul Referendum sulle trivelle promosso da 9 Regioni italiane e che hanno espresso la loro opinione sulle politiche energetiche del Paese. Va ricordato che il Governo ha già fatto marcia indietro rispetto allo Sblocca Italia, intervenendo nella scorsa Legge di Stabilità per recepire gli altri cinque quesiti del Referendum. Questa è stata una grande vittoria di tutti i comitati e delle ...

continua

Referendum trivelle, 10 aprile manifestazione in Sicilia

Ad Agrigento i volontari delle associazioni Marevivo e WWF organizzano, domenica 10 aprile, sulla spiaggia di Eraclea Minoa, nei pressi del Lido Garibaldi, un flash mob per sensibilizzare l’opinione pubblica sui contenuti del referendum del 17 aprile e sui rischi derivanti dal rinnovo delle concessioni estrattive di gas e petrolio per i giacimenti entro le 12 miglia dalla costa italiana. Concessioni autorizzate da una classe politica che ha fatto della strategia energetica nazionale ...

continua

E’ nato il comitato nazionale “Vota Sì per fermare le trivelle”

17 aprile 2016, referendum contro le trivelle “Il Governo scommette sul silenzio del popolo italiano! Noi scommettiamo su tutti i cittadini che si mobiliteranno per il voto” E’ nato il comitato nazionale delle associazioni “Vota Sì per fermare le trivelle”. Lavorerà per invitare i cittadini a partecipare al referendum del 17 aprile contro le trivellazioni in mare e votare Sì per abrogare la norma (introdotta con l’ultima legge di ...

continua

Referendum trivelle, la società civile scrive al presidente Mattarella

“Non firmi il provvedimento che fissa la data del 17 aprile”

“Chiedere al Governo di rivedere il provvedimento in favore di un election day che accorpi il voto alla prossima tornata elettorale delle amministrative e non firmare la deliberazione governativa che istituisce la data del 17 aprile per il voto referendario”. E’ la richiesta rivolta a Sergio Mattarella da associazioni ambientaliste, sociali e studentesche, organizzazioni sindacali, comitati e testate giornalistiche che hanno scritto oggi al presidente della Repubblica in ...

continua

Trivelle, sit in a Montecitorio per l'Election Day

Marevivo, insieme ad Arci, Coordinamento NO TRIV, Greenpeace, Legambiente, Slowfood, WWF, partecipa ed invita a partecipare al sit-in davanti Montecitorio mercoledì 10 febbraio, dalle ore 10.30 alle 14.00, per sollecitare il Governo ad accorpare la data del referendum contro le trivelle con quella del primo turno delle amministrative.  Pochi giorni fa, infatti, la Corte Costituzionale ha stabilito che i cittadini potranno dire la loro sulle trivellazioni, ammettendo ...

continua

Fallito il piano di Renzi per scongiurare il referendum

La Consulta dà ai cittadini la parola decisiva sulle trivelle

“La Sentenza della Corte Costituzionale, che ha confermato il referendum sulle trivelle  sul quesito già “promosso” dalle Corte di Cassazione,  ci dà lo spunto per rilanciare richieste chiare al Governo: rigetto immediato e definitivo di tutti i procedimenti ancora pendenti nell’area di interdizione delle 12 miglia dalla costa (a cominciare da Ombrina) e una moratoria di tutte le attività di trivellazione a mare e a terra, sino a quando non ...

continua

riepilogo donazione

Donazione Tipo  
Totale: 0,00€

NESSUNA DONAZIONE INSERITA




SOSTIENICI ORA!

0 donazioni da inviare, totale da donare: 0,00€