Ricorrenze, feste, funerali, i palloncini sono sempre più utilizzati e viene ignorato l’impatto negativo che hanno sull’ambiente. Il loro rilascio in aria non solo arreca danni alla natura bensì anche agli animali che rimangono intrappolati nei fili o li scambiano per cibo.

I palloncini sono al terzo posto tra i rifiuti più pericolosi per foche, tartarughe e uccelli marini. Si tratta di una minaccia molto più frequente di quanto non si immagini: durante una ricerca portata avanti dalla Università di Wales Swansea, nel Regno Unito, i pezzi di palloncino costituiscono l’80% dei rifiuti trovati all’interno dello stomaco delle tartarughe marine analizzate. È inevitabile che quello che vola in alto, torna giù.

DICIAMO BASTA ALL'INUTILE VOLO DEI PALLONCINI. FIRMA LA PETIZIONE

Le associazioni Marevivo e Plastic Free uniscono le forze con un obiettivo comune: fermare un ulteriore disastro ambientale.

COME?
Sensibilizzando più persone possibili in una scelta migliore e consapevole.

PERCHÉ QUESTA PETIZIONE?
Vogliamo raccogliere più firme possibili per inserire nella legge Salva Mare il divieto del rilascio in aria dei palloncini. Un simile divieto è già stato approvato nella provincia autonoma di Trento ma non è sufficiente. Marevivo e Plastic Free hanno l’obiettivo che venga approvato un divieto nazionale.

MA I PALLONCINI SONO BIODEGRADABILI…
Un qualsiasi prodotto biodegradabile non sparisce magicamente in natura bensì necessita di essere smaltito correttamente in appositi impianti.

COME FESTEGGIARE ALLORA?
Dalle bolle di sapone per i più piccoli all’adozione virtuale di una tartaruga per le feste importanti, dalle bandierine di carta alle feste di compleanno alla piantumazione di un albero ai funerali, ci sono tante idee che renderanno memorabile la giornata senza danneggiare l’ambiente, gli animali e te stesso.

MI SEMBRA UNA BELLA IDEA, COME POSSO CONTRIBUIRE?
Firmando questa petizione e diffondendola a più persone possibili. Inoltre, lascia il consenso alla privacy così possiamo inviarti una mail sugli sviluppi della nostra proposta di legge e comunicarti il successo di questa grande azione per il bene del Pianeta.

FIRMA ORA