Ogni giorno utilizziamo milioni di dispositivi di protezione, molti dei quali sono usa e getta e non vengono smaltiti correttamente. È sempre più frequente trovare guanti e mascherine abbandonati per strada e anche a mare: in tutta Italia i volontari di Marevivo hanno raccolto questo tipo di rifiuti portati sulla spiaggia dalle onde o dal vento.

In attesa che vengano messi a punto nuove tipologie di DPI compatibili con l’economia circolare, come abbiamo chiesto in una lettera inviata alle istituzioni, ognuno di noi può impegnarsi per contrastare l’inquinamento da guanti e mascherine usa e getta.

Aiutaci a sensibilizzare, condividi questi consigli con i tuoi amici e conoscenti!