Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Marevivo Agrigento organizza cinque tavoli tematici su territorio e ambiente

10 Settembre @ 10:00 - 16:00

Giovedì 10 Settembre nell’ambito del Progetto “Halykòs – Prevenzione Ambientale e Valorizzazione della Foce del Fiume Platani” si svolgeranno cinque tavoli tematici al fine di favorire il coinvolgimento dei vari attori della comunità locale e di raccogliere le loro indicazioni su alcuni temi d’interesse del territorio del Fiume Platani ,e della provincia di Agrigento in generale, e su delle azioni che s’intende intraprendere nell’ambito dello sviluppo del progetto di cui in oggetto.

L’incontro si svolgerà presso la struttura Eraclea Minoa Village, Via Eracle – Eraclea Minoa (AG), con inizio alle ore 10.00.

Il progetto Halykòs è promosso dall’associazione ambientalista Marevivo Onlus – Delegazione provinciale di Agrigento e realizzato con il sostegno della Fondazione CON IL SUD – Bando Ambiente 2018 e ha come obiettivo principale la Prevenzione dell’Inquinamento Ambientale e la Valorizzazione della Foce del Fiume Platani e del territorio attraversato dal fiume e una serie di azioni di sensibilizzazione ed educazione ambientale.

L’intervento ha previsto nello scorso mese di febbraio l’installazione di una “barriera anti-marine litter” in prossimità della foce, impiantata dalla società Castalia Operations S.r.l., per intercettare i rifiuti presenti nelle acque fluviali e, per quanto riguarda le plastiche, procedere al recupero prima che le stesse vengano riversate in mare.

Sono previste anche una serie di attività e laboratori destinati alle associazioni, alle scuole, ai giovani e ai soggetti disabili, volte ad implementare la formazione, l’informazione, l’educazione ambientale e la conoscenza del territorio attraversato dal percorso fluviale.

L’iniziativa vuole inoltre mettere in atto una serie di misure idonee a realizzare una nuova strategia di marketing territoriale basata sulla bellezza e salubrità dei luoghi, dalla quale  può derivarne un concreto sviluppo socio-economico locale.

Il ruolo al quale è chiamata la comunità locale prevede la conoscenza del valore del territorio, dei problemi ambientali che ne deturpano e bloccano lo sviluppo e la nascita di un nuovo senso di responsabilità che accomuni le istituzioni pubbliche a tutti i portatori d’interesse, fino a giungere al singolo cittadino.

I tavoli tematici sono aperti ai rappresentanti dei Comuni, delle scuole, delle aziende, delle associazioni, agli operatori turistici e tutti i liberi cittadini che hanno a cuore le tematiche territoriali legate all’ambiente. I tavoli saranno coordinati da un esperto che guiderà il dibattito e raccoglierà le istanze e le idee espresse dai partecipanti.

Ecco le tematiche affrontate per ogni tavolo tematico:

  1. “Ambiente e scuola” – L’educazione civica a scuola, nuove prospettive per l’introduzione dell’educazione ambientale nel percorso formativo obbligatorio. – Le Scuole Plastic Free per un futuro sostenibile”. Coordinatrici: Prof. Brigida Lombardi – Dir. Prof. Cinzia Pecoraro.
  2. “Il rafforzamento dell’immagine del territorio dell’area del Fiume Platani e il valore della concertazione con gli enti locali e gli operatori privati.” Coordinatore: Enzo Zambito, vicesindaco del comune di Siculiana.
  3. “Inquinamento ambientale: controllo e prevenzione. Le misure adottate dalla Regione Siciliana e il valore dell’educazione ambientale”. Coordinatore: Giuseppe Cuffari, Dir. Responsabile Unità Operativa Formazione Comunicazione Ed. Ambientale dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Sicilia – (ARPA Sicilia)
  4. “La Riserva della Foce del Fiume Platani: la tutela dell’ambiente e la Green Economy”. Coordinatrice: Valeria Restuccia – Dirigente del Serv II Riserve – Dipartimento Sviluppo Rurale della Regione.
  5. “La tutela ambientale e il demanio marittimo: possibilità di sviluppo sostenibile e salvaguardia delle spiagge”. Coordinatrice: Olimpia Campo – Dirigente Responsabile Dipartimento dell’ Ambiente dell’ Assessorato del Territorio e dell’Ambiente della Regione Siciliana- Area 2 – Demanio Marittimo.

A conclusione dei tavoli si procederà alla firma di un Patto Territoriale, al quale si chiede di aderire per assicurare la massima partecipazione e la convergenza degli interventi che tutti i portatori d’interesse vorranno mettere in atto per la salvaguardia dell’ambiente, una migliore programmazione e realizzazione di iniziative comuni nelle quali tutti s’impegneranno ad essere parte attiva della preservazione e valorizzazione del territorio e partecipazione attiva alla rete locale.

I tavoli tematici saranno organizzati a numero chiuso. Pertanto gli interessati alla partecipazione ai suddetti tavoli dovranno obbligatoriamente compilare la domanda di ammissione ed inviarla entro il 6 Settembre all’indirizzo email agrigento@marevivo.it al fine di organizzare la logistica e l’applicazione dei protocolli di sicurezza anti- contagio Covid 19. Si precisa che i tavoli si svilupperanno all’aperto.

Il programma della giornata, il regolamento dei tavoli, il Patto Territoriale e la domanda di ammissione sono scaricabili sul sito www.marevivosicilia.it

Dettagli

Data:
10 Settembre
Ora:
10:00 - 16:00
Sito web:
www.marevivosicilia.it

Luogo

Eraclea Minoa Village
Via Eracle
Cattolica Eraclea, 92011 Italia

Organizzatore

Marevivo Sicilia
Sito web:
www.marevivosicilia.it