Da giovedì 10 a domenica 13 settembre si svolgerà a Salina, in Sicilia, la terza edizione della manifestazione Green Salina Energy Days, dedicata agli aspetti chiave della transizione energetica nelle isole minori.

La presidente di Marevivo Rosalba Giugni interverrà durante il Convegno di apertura dell’evento che si terrà il 10 settembre all’Auditorium di Malfa per presentare la nuova edizione del concorso di idee per le isole minori “Sole, Vento e Mare: Energia e Paesaggio” e approfondire così il tema della transazione energetica delle isole ribadendo l’importanza di investire in progetti innovativi e sostenibili per la salvaguardia del mare e la promozione del patrimonio naturalistico e paesaggistico del territorio. 

Marevivo, insieme ad altri enti e istituzioni – tra cui i Comuni di Leni, Malfa e Santa Marina Salina, l’Associazione degli albergatori “Salina Isola verde”, INGV, Regione Siciliana attraverso l’Assessorato dell’Energia e l’ENEA che, in qualità di partner scientifico, ne coordina le attività – ha sostenuto la candidatura di Salina come Isola Pilota dell’Unione Europea per la transizione verso l’energia pulita e la sostenibilità ambientale. L’isola delle Eolie è stata selezionata dal Secretariat del Clean Energy for EU Islands della Commissione europea dopo una selezione fra oltre mila isole.

Da quest’anno anche Favignana e Pantelleria, designate Isole Pioniere assieme ad altre 18 realtà europee, seguiranno il percorso tracciato dalle Isole Pilota.

La manifestazione si soffermerà sui programmi Ue per il sostegno alla transizione energetica, gli incentivi nazionali per l’efficienza energetica e gli interventi antisismici e quelli del Conto Termico e del DM MiSE per le fonti rinnovabili nelle isole minori non interconnesse. In primo piano anche aspetti paesaggisti e sociali, come la comunità energetica e l’economia circolare, connessi con interventi di messa in efficienza e l’utilizzo delle fonti rinnovabili. Un focus, con relativa esposizione di auto e scooter, elettrici, sarà dedicato alla mobilità sostenibile e ai trasporti innovativi sia terrestri che marittimi, la cui incidenza sui consumi di energia dell’isola è pari a circa il 31% per la mobilità interna e a più del 72% se si considerano anche i trasporti marittimi da e per l’isola.

La giornata inaugurale sarà chiusa da una tavola rotonda dedicata al nuovo “superbonus” del 110% per lavori di efficientamento energetico, con la partecipazione di rappresentanti di ENEA, Agenzia delle Entrate, GSE, ANCE, CNA e di Intesa Sanpaolo.

Nel corso della manifestazione, in collegamento con la 77a Mostra Internazionale del Cinema di Venezia nell’ambito del Premio “Green Drop Award”, sarà presentato in anteprima nazionale il cortometraggio “Isole da Sole”, dedicato alle piccole isole del Mediterraneo. Realizzato a cura del Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell’ENEA per la campagna Italia in Classe A, sarà visibile dalle 7:45 di giovedì 10, mentre il trailer è già disponibile sul sito efficienzaenergetica.enea.it.

Scarica il programma