Skip to main content

Il Progetto finanziato dal Programma Erasmus+ KA210-SCH-Small Scale Partnership dell’Unione Europea nel campo dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport per il periodo 2021-2027 è iniziato ad aprile 2022 e durerà fino ad agosto 2023

OBIETTIVO

L’obiettivo è quello di rendere più consapevoli, sia a livello individuale che collettivo, gli studenti degli Istituti Nautici – che saranno i futuri lavoratori del mare – ma anche insegnanti, cittadini e comunità locali dell’impatto delle nostre azioni sugli oceani e sul clima, e del ruolo fondamentale che questi ultimi rivestono per la nostra vita.

OBIETTIVI SPECIFICI

Uno degli obiettivi specifici del progetto è la creazione di una rete di stakeholder – sia organizzazioni pubbliche che private che lavorano nell’ambito della tutela dell’ambiente marino – con cui scambiare buone pratiche in materia di educazione ambientale.

OBIETTIVI TRASVERSALI

  • Diffondere il messaggio che l’Oceano Globale è il principale regolatore del clima del Pianeta
  • Aumentare la consapevolezza riguardo la conservazione della biodiversità marina e i servizi ecosistemici marini
  • Espandere l’iniziativa ad altri Paesi europei

PARTNER COINVOLTI NEL PROGETTO

Nell’ambito della European Ocean Coalition EU4Ocean, della Generation Climate Europe (GCE), dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile e in linea con il Decennio delle scienze oceaniche proclamato dalle Nazioni Unite, il progetto “Ride the Wave” coinvolge quattro partner – due italiani e due greci – attivamente impegnati nella tutela del Mar Mediterraneo e nella conservazione della biodiversità marina.

I beneficiari del progetto, presentato e approvato da INDIRE, l’Istituto nazionale di riferimento per i programmi Erasmus per le scuole

MAREVIVO ONLUS

Coordinatore del progetto

HELMEPA
Hellenic Marine Environment Protection Association
Istituto Nautico Italiano
“G. Da Verrazzano” in Porto Santo Stefano (Grosseto, Italy)
Istituto Nautico Greco
The 1st Vocational High School of Konistres (Evia, Greece)

Partner

MAREVIVO ONLUS

Marevivo è un’associazione ambientalista - indipendente e apartitica - che dal 1985 lavora per la tutela del mare e dell’ambiente, con un’attenzione particolare a tematiche come lo studio e la conservazione della biodiversità̀, lo sviluppo sostenibile, la valorizzazione e la promozione delle Aree Marine Protette, la lotta all’inquinamento e alla pesca illegale e l’educazione ambientale nelle scuole e nelle università. Marevivo si batte da quasi 40 anni per la tutela del mare e delle sue risorse attraverso azioni e campagne nazionali e internazionali; lotta per ottenere leggi efficaci per la sua salvaguardia, lavora per ripulire le coste e i fondali marini e proteggerne gli abitanti e collabora con scuole e istituti nautici. Attualmente, l’Associazione può contare sul supporto di migliaia di volontari e soci in tutta Italia e del lavoro delle quattro principali divisioni: Subacquea, Vela, Canoa&Kayak e Spiagge&Coste.

Partner

HELMEPA

Da quarant’anni (dal giugno 1982), HELMEPA è leader nel campo della tutela dell'ambiente marino e costiero, della sicurezza in mare e della sostenibilità, mettendo in pratica attività trasversali. HELMEPA si è trasformato nel tempo in una piattaforma aperta, resiliente e partecipativa che coltiva i valori di consapevolezza ambientale, condivisione delle conoscenze, volontariato, collaborazione e azione con un impatto positivo e tangibile sulla salute dell’ecosistema marino. Grazie a una rete partecipativa di comunità, oltre 250.000 volontari hanno organizzato attività di pulizia, oltre 450.000 bambini hanno visitato le mostre ambientali di HELMEPA e molti sono cresciuti con l’immagine simbolo dell'iconico gabbiano. HELMEPA gestisce un Centro di formazione marittima certificato, dotato di un Bridge Simulator con cui si sono formati oltre 22.500 marinai/membri.

Partner

ISTITUTO NAUTICO ITALIANO

`G. Da Verrazzano” Porto Santo Stefano (Grosseto, Italy)

L’Istituto Tecnico Trasporti e Logistica “G. Da Verrazzano” è un liceo specializzato in trasporti marittimi, situato in provincia di Grosseto, sulla costa meridionale della Toscana. Gli studenti ricevono un'istruzione scientifica e tecnica specializzata e una formazione professionale per intraprendere la carriera come ufficiali di coperta o di macchina nella Marina mercantile, su navi da crociera o come personale di terra qualificato in porti e cantieri navali. Maturano esperienze lavorative a bordo di yacht, traghetti e in aziende del settore marittimo e cantieri navali. Partecipano inoltre a progetti interdisciplinari volti a sensibilizzare sull'importanza di ridurre rifiuti e inquinamento e promuovere una maggiore conoscenza dell'ambiente marino. Gli studenti orientati al lavoro generalmente scelgono questa scuola per le ampie prospettive di lavoro che questo diploma di scuola secondaria tecnica offre, quali la formazione marittima e le attività connesse.

Partner

ISTITUTO NAUTICO GRECO

The 1st Vocational High School of Konistres (Evia-Grecia)

L’EPAL Konistron è un liceo tecnico specializzato nell'educazione marina. Si trova a 80 km da Calcide e conta 80 studenti provenienti da tutta l'isola di Evia. Recentemente i suoi laboratori sono stati aggiornati con simulatori di sala macchine e bridge simulator.

Segui la pagina Facebook Ufficiale del progetto