Per celebrare nel migliore dei modi la Giornata Nazionale del Mare, i volontari della Delegazione Regionale Marevivo Sud Sardegna hanno colorato di blu la spiaggia libera di Calasetta, nell’ambito delle attività di pulizia previste dalla campagna nazionale di Marevivo “Adotta una spiaggia”.

Per l’occasione la Delegazione ha infatti deciso di “adottare”, oltre al tratto del litorale di S. Caterina – Laguna di Sant’Antioco, la spiaggia libera di Calasetta, nota anche come Terza Spiaggia, lanciando l’iniziativa “Blue Days Calasetta”, resa possibile anche grazie al sostegno di Nautor’s Swan che ha deciso di supportare Marevivo con azioni concrete di sostenibilità ambientale per la salvaguardia del mare e dell’ambiente.

Una due giorni di pulizia in cui sono stati recuperati rifiuti di ogni genere per un totale di 11 sacchi di ingombranti, 1,5 kg di microplastica varia e circa 1 kg di pellet di plastica. Queste piccole sfere, di cui non si conosce l’origine precisa, sono state ritrovate in grandi quantità dai volontari armati di setacci e rastrelli durante le attività di pulizia del litorale, dove milioni di queste palline si mischiano alla sabbia. La loro presenza ha un impatto estremamente nocivo sulla fauna marina: le loro dimensioni ridotte e la forma sferica, simile a quella delle uova di pesce, le rendono estremamente pericolose per gli animali marini che, scambiandole per piccole prede, possono ingoiarle e rimanerne soffocati.

«La decisione di adottare anche questa spiaggia è stata presa senza pensarci due volte – ha dichiarato Albano Salis, Referente della Delegazione Regionale Marevivo Sud Sardegna Sappiamo che si tratta ovviamente di un impegno a lungo termine che richiederà il lavoro di tanti volontari, ma fortunatamente possiamo contare anche sulla collaborazione del Comune di Calasetta e di tanti cittadini per le attività di pulizia. Non potevamo non adottare questa spiaggia, visto il suo enorme valore naturalistico e il fatto che più delle altre soffre del problema dell’inquinamento da microplastiche.»

Articoli correlati

Sostieni Marevivo